MENTANI DETERGENTI

Specializzati nella fornitura alle Aziende di prodotti chimici, materie prime e attrezzature,
detergenti per l'industria, disinfettanti, disinfestanti, lubrificanti, solventi. 

Normative e Sicurezza sul Lavoro

cartello sicurezza lavoroUn ambiente lavorativo sano e sicuro diventa una scelta di efficienza e di immagine per l’azienda. Ma soprattutto è un modo per mettersi al passo con le direttive Cee, che regolamentano la salute dei lavoratori, in particolare con il Decreto Legge n°626 riguardante la sicurezza e la salute sul luogo di lavoro.

L'esperienza della Ditta Mentani nasce appunto per risolvere queste necessità, con un programma specifico, sicuro ed efficace.

 

ARTICOLI DEL DECRETO LEGISLATIVO 81/2008

AMPLIAMENTO DEL CAMPO DI APPLICAZIONE

Il Decreto si applica a tutti i lavoratori e lavoratrici, subordinati e autonomi.

I lavoratori autonomi e le imprese familiari devono:
a) Utilizzare attrezzature di lavoro in conformità alle norme sulla sicurezza;
b) Munirsi di Dispositivi di Protezione Individuale ed utilizzarli in conformità con le norme sulla sicurezza;
c) Munirsi di apposita tessera di riconoscimento nelle attività in regime di appalto o subappalto

DESIGNAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE (RSPP)
Nelle aziende che impiegano fino a 30 addetti il Datore di Lavoro può ancora autonominarsi RSPP frequentando un corso di formazione di durata variabile da un minimo di 16 ore ad un massimo di 48 ore.

La novità sta nell’aver introdotto per tutti i RSPP l’obbligo di frequentare corsi di aggiornamento, anche per i RSPP autonominati in sanatoria nel 1955/96.

DOCUMENTO DI VALUTAZIONE DEI RISCHI
La valutazione deve essere fatta su tutti i rischi (compresi quelli collegati allo stress da lavoro).
I datori di lavoro che occupano fino a 10 lavoratori possono continuare con l’autocertificazione.

FORMAZIONE AI LAVORATORI
Dovrà comprendere anche l’addestramento effettuato sul luogo di lavoro da persona esperta. La formazione ricevuta e le competenze acquisite dovranno essere annotate nel LIBRETTO FORMATIVO DEL CITTADINO già istituito dalla “Legge Biagi” e finora scarsamente utilizzato.

MEDICO COMPETENTE
Ha la responsabilità di custodire le cartelle sanitarie dei lavoratori (prima in capo al datore di lavoro)

OBBLIGHI PER APPALTI
È stato introdotto l’onere per l’appaltante di acquisire dall’appaltatore un’attestazione dell’idoneità professionale. Il T. U. prevede l’emanazione di un DPR che stabilirà quali certificazioni sono necessarie per attestare il possesso dei requisiti. Come già previsto dalla Legge 123/07, nei contratti di appalto, subappalto e somministrazione di lavoro è necessario indicare i costi inerenti la sicurezza. Il committente inoltre deve elaborare un documento unico relativo ai rischi interferenziali. I lavoratori dipendenti, impiegati in attività svolte in regime d’appalto e subappalto, devono essere muniti di apposita tessera di riconoscimento.

COMUNICAZIONI ALL’INAIL
È obbligatorio comunicare all’INAIL:
I dati relativi agli infortuni con assenza dal lavoro superiore ad un giorno (momentaneamente sospeso) e fini statistici e informativi;
Gli infortuni con assenza superiore a tre giorni a fii assicurativi;
Annualmente i nominativi dei Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza.

RESPONSABILITÀ AMMINISTRATIVA
Il nuovo T. U. prevede un forte incremento delle sanzioni amministrative per reati di omicidio colposo o lesioni gravi causate dalla inosservanza delle norme in materia di sicurezza, sino a 1.500.000 €.

CONTRASTO DEL LAVORO IRREGOLARE
Gli organi di vigilanza possono adottare un provvedimento di sospensione dell’attività produttiva nei seguenti casi:
Utilizzo di personale non risultante da scritture e da altra documentazione obbligatoria, in misura pari o superiore al 20% dei lavoratori presenti nel luogo di lavoro;
Reiterate violazioni della disciplina sui tempi di lavoro, di riposo giornaliero e settimanale;
Gravi e reiterate violazioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Contatti

Tel. +39 0521 842128  |  +39 0521 843585
Fax +39 0521 1705162  |  +39 0521 341135
Cell. +39 366 4306455  |  +39 348 5116134  |  +39 324 2667059

e-mail: mentani@mentani.it

Dove Siamo

MENTANI Detergenti
di Mentani Roberto & C. Sas

Via Cocconi 67, 43029 Traversetolo (PR) - ITALY
P.Iva e C.F. 00236360343

Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti. Continuando con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie.